In data 18 marzo 2022, al Bertacchi si è tenuta la prima “HODAY”, un’iniziativa di natura americana che i rappresentanti delle varie classi hanno deciso di portare anche tra le mura di questo istituto. Questa proposta prevede che gli studenti che hanno acconsentito si vestano con abiti tipici del proprio Paese di provenienza, allo scopo di portare solidarietà ai paesi d’origine, che vengono dimenticati troppo spesso, soprattutto quando altri conflitti spuntano all’orizzonte. Inoltre, la mattina del giorno in cui l’evento ha avuto luogo, alle 07.50, alcuni ragazzi hanno tenuto un discorso davanti all’ingresso di Via Castagnera (discorso degli organizzatori), allo scopo di rendere partecipi più persone possibili. Noi della redazione crediamo in questi atti di fratellanza, e vogliamo esprimere il nostro più grande favore ai coraggiosi alunni, pubblicizzando l’evento sul nostro sito, nella speranza che in futuro possa esser composto da un maggior numero di persone.

Avete indossato abiti tradizionali, scegliendo uno Stato da rappresentare e protestando pacificamente contro l’emarginazione di questi ultimi, continuamente trascurati da altri eventi più esplosivi? Dobbiamo sostenerci a vicenda, dimostrare che non ci sono guerre o Stati più importanti di altri!

 

Hits: 63