Attività di classe Coronavirus

Il mercato degli stereotipi

Il mercato degli stereotipi” è un cortometraggio grottesco, prodotto finale del progetto multidisciplinare della classe 2DPAS mirato alla conoscenza delle problematiche sociali che scaturiscono dai pregiudizi e dagli stereotipi più diffusi.

Il cortometraggio, attraverso il sarcasmo, presenta un mercato surreale dove si vendono stereotipi al fine di alimentare tracotanza e meschinità tra i consumatori.

Il video è stato montato “in remoto’ durante il periodo della didattica a distanza per epidemia di Covid-19, assemblando i singoli interventi degli studenti registrati in casa propria.

L’attività è stata realizzata nelle discipline di laboratorio dei servizi socio-sanitari (Silvia Luna), italiano (Giulia Colombo) psicologia (Giovanni Invernizzi)  e TIC (Emanuele Magni).

Il mercato degli stereotipi.

Hits: 31