Coronavirus

Coronavirus a scuola – 6

Riflessioni di una studentessa della classe 1BOPT. (prof. Alessia Romano)

Adesso che non ci sono più fretta e impegni, di positivo sto scoprendo che stare a casa con i miei genitori e mio fratello non è poi così male.

In questo periodo di quarantena essendo obbligata a  stare in casa ne approfitto per stare un pò con mia mamma senza litigare.

Perchè si, effettivamente prima della quarantena litigavamo sempre, ogni tre per due, dalla mattina appena sveglie, durante il giorno, e poi tornate a casa, anche di sera..

Adesso mi prendo questo periodo per stare insieme senza litigare perché so, che quando si potrà uscire di nuovo, ricominceremo a litigare… come prima. O forse non sarà così? Credo che dopo questo periodo niente sarà più come prima.

Hits: 18