Christian Viganò
Interviste Sport

INTERVISTA A CRISTIAN VIGANÒ

  • Come ti chiami?

Christian Viganò.

  • Quanti anni hai?

17

  • Di dove sei originario?

Lecco Maggianico.

  • Cosa studiavi al Bertacchi?

Animatore turistico sportivo.

  • Come mai non frequenti più il Bertacchi?

Non frequento più il Bertacchi perché ho superato delle selezioni e adesso gioco a calcio nella primavera del Frosinone.

  • Durante questa esperienza dove vivi? Con chi?

Vivo in convitto, con i miei compagni di squadra, in totale autonomia.

  • Frequenti ancora la scuola?

Sì, frequento una scuola a Frosinone, l’Istituto professionale indirizzo Socio Sanitario.

  • Come ti trovi con i nuovi compagni nella nuova scuola?

Mi trovo molto bene, anche perché io sono un ragazzo molto socievole e riesco ad integrarmi molto facilmente.

  • Come riesci a gestire lo studio e gli allenamenti senza trascurarne uno dei due?

All’inizio è stato molto difficile e sinceramente ogni tanto faccio ancora fatica a gestire i tempi, però con un po’ di organizzazione e concentrazione riesco a far quadrare al meglio le mie giornate riuscendo anche a ritagliarmi dei momenti di relax.

  • Descrivici una tua giornata tipo

La mia giornata inizia con la sveglia alle 7:45 faccio colazione che è il pasto più importante della giornata, sopratutto per uno sportivo. Devo essere in classe entro le le 8:30 e svolgo le lezioni fino alle 13:15 momento in cui termina l’orario scolastico.
Alle 14:30 inizio gli allenamenti che durano circa 1 ora e mezza. Finiti gli allenamenti, dalle 16:00 alle 19:00, studio e faccio i compiti oppure se mi avanza tempo gioco alla play. Successivamente ceno e poco dopo vado a dormire.
Il sabato, invece, è il giorno della partita quindi al pomeriggio vado a giocare e poi alla sera esco fino alle 22:30, momento del coprifuoco.

  • Cosa ti manca di più?

Potrò sembrare banale, ma la cosa che mi manca di più è la mia famiglia.

  • Rifaresti questa esperienza?

Rifarei sicuramente questa esperienza perché, oltre ad avvicinarmi al mio sogno di diventare un calciatore professionista, mi ha aiutato a crescere sotto molti punti di vista.

 

Angy 4RB

Hits: 109

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.